[Dal libro che sto leggendo] "La quarta Vologda"

“[..]
Ritengo di essere un narratore dall’età di dieci anni, e un poeta a partire dai quaranta. La prosa e’ restituzione immediata, è l’immediata risposta ad avvenimenti esterni, l’immediata assimilazione e rielaborazione di quanto si e’ visto, ed è la consegna di una formula, la necessità quotidiana di rilasciare una formula nuova e ancora sconosciuta. La prosa è la formula del corpo e, nel contempo, dell’anima.
La poesia è sopratutto destino, è il risultato di una lunga resistenza spirituale, risultato e al tempo stesso mezzo per resistere- la fiamma che si sprigiona dall’attrito con le roccie, le più compatte e profonde. La poesia è anche esperienza – un’eperienza personale, la piu’ personale che ci sia- ed è la via da noi scoperta per affermare tale esperienza: la necessita’ irrefrenabile di esprimere in modo durevole qualche cosa di importante, che magari è tale soltanto per noi.
Molto approssimativi, sopratutto nella nostra anima, sono i confini tra prosa e poesia. Molto spesso la prosa sfocia in poesia, e la poesia in prosa.Io ho cominciato dai versi, dal mugolio che accompagna il dondolarsi ritmico dello sciamano – ma era soltanto una prosa sciamanica ritmata, nel migliore dei casi il verso libero del Padre Nostro.Allora non capivo he la poesia costituisce un mondo a sé, che può iniziare da una canzone per giungere a toccare vette di Shakespeare e Goethe, e che non c’e’ arina rodionovna che possa arrestarne lo sviluppo. Il suo cammino e’ irreversibile. [..]
[..] Anche la prosa richiede ritmicità, e senza ritmo non esiste. Ma la scrittura come aspetto peculiare di una restituzione immediata per la quale ho trovato un procedimento mio proprio, personale, di frenatura e fissaggio – e in effetti il processo dello scrivere consiste proprio in un’azione di frenatura esercitata sul mondo esterno [..]”

La quarta Vologda
Varlam Salamov
Adelphi Editore, ed.2001
Prezzo 15,41€

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.