[Dal libro che sto leggendo] "L’ottava pergamena"

“Il difficile non sta nel dire addio, ma nel persuadersi a farlo. L’addio suggella il fatto compiuto, docile epilogo di una grande controversia emotiva, di una sfiancante battaglia interiore. Le forme di saluto, le frasi di commiato, i brevi abbracci consolatori, i patetici sguardi inteneriti, le strette di mano impersonali, sono strascichi sterili di una decisione ponderata e imprescindibile. Se non diciamo addio ma ci allontaniamo, il dolore non diventa meno atroce o meno insopportabile . Il tormento rimane e persiste, giacché il peso del logorio inconscio è in atto e ci squassa lo spirito, colpendoci vilmente la dove siamo più vulnerabili. [..]”

L’ottava pergamena
Virginia Parisi
Edizioni Domino,ed 2007
Prezzo 16,00€

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.