#NonSonoSòle il ritorno…


Fonte Pagina fan #NonSonoSòle




Pensavate che ce ne fossimo dimenticati eh? E invece no! Torna Invece con la seconda edizione la giornata delle sòle e dei lettori in cui, questi ultimi, potranno dire quello che non è piaciuto loro delle proprie letture! Se non avete seguito la prima edizione e la mini edizione fatta per “Letti di notte”, vi spiego come è nata e come funziona.

“Non sono sòle” nasce un pomeriggio uggioso e noioso in cui su Twitter si discorreva con Francesca Schipa, Marina Vitale (entrambe di Diletti&Riletti) e Pino Sabatelli (I fiori del peggio) su che fine far fare ai libri che non ci sono piaciuti. Uno potrebbe dire “Semplice! Li abbandoni e li dai via!”. Ecco, chi è lettore da tanti anni lo sa, per uno che legge è sempre molto difficile abbandonare qualsiasi libro! Per cui ci siamo inventati questa giornata dove ai lettori e ai blogger verrà richiesto di venire in libreria, nello specifico anche quest’anno siamo ospiti della “Libreria Pallotta” a Piazzale Ponte Milvio 21,  portare massimo tre libri che non sono piaciuti e lasciarli sulla ormai mitica sedia degli scambi. Durante il pomeriggio, si comincia dalle 16:00, chi vorrà potrà andare alla sedia delle sòle a sbirciare se, in cambio delle proprie sòle c’è qualcosa di interessante da scambiare con il proprio libro!

Durante la giornata potrete dire la vostra, spiegando perché quel particolare libro non vi è piaciuto e contestualmente anche case editrici e scrittori vi racconteranno ironicamente perché non comprarli. E’ una giornata tutta al contrario, dove i lettori hanno la parola e possono e devono poter dire la propria in totale libertà. In più, una cosa che non avevamo programmato lo scorso anno, ma che è molto piaciuta sia ai lettori che ai blogger:  una tavola rotonda, quasi ellittica, perché è aperta veramente a tutti, su un libro che si legge insieme prima della giornata in cui si tiene “Non Sono Sòle”, ovvero il 6 Giugno – ma sono brava ad inserire tutte le info fra le frasi o no? -, in cui si parla del libro che si è letto. Lo scorso anno è venuto fuori per caso ed era “Stoner” (qui recensito due volte: lettura e rilettura), in questo incontro discuteremo di quello scelto con una votazione ed è “Cassandra al matrimonio” di Dorothy Baker. Non è necessario averlo letto per essere ammessi alla discussione ma, se volete provare l’esperienza, vi assicuro che non ve ne pentirete, oltretutto è anche un bel libro! Se poi non siete d’accordo ne possiamo sempre discuterne come è successo lo scorso anno con Stoner. 

Per farvi un’idea di come sia andata lo scorso anno ecco il resoconto fatto dell’edizione dello scorso anno ” #NonSonoSòle o sì? Cronaca di una giornata diversamente culturale… 
Tra i partecipanti di quest’anno annoveriamo Fazi Editore che si presenterà con Isabella Pedicini autrice di “Ricette Umorali. Il bis” (Fazi Editore, Prezzo 14,00€) e Giulio Perrone con il libro “L’esatto contrario” (Rizzoli Editore, Prezzo 18,50€) e, per l’occasione, “sconsiglierà”  anche il suo catalogo perché è anche un editore (Giulio Perrone Editore), Marco Parlato “Tiroide” (Gorilla sapiens, 11,00€) e Massimo Eternauta – che ha partecipato alla raccolta di racconti- “Intanto, da qualche parte nello spazio…” (Gorilla Sapiens, 13,00€) a rappresentanza della casa editrice Gorilla Sapiens, Con “Vita, Morte e miracoli” (Baldini&Castoldi, 10,90€) torna anche Roberto Mandracchia, Sandro Settimj con “Per quanto mi riguarda sono sempre innamorato” (Mondadori Editore, Prezzo 16,00€), Sandro Bonvissuto con “Dentro” (Einaudi Editore, Prezzo 17,50), Paolo Foschi con “Omicidio al Giro” ( E/O Edizioni, Prezzo 14,50) e altri di cui stiamo aspettando la conferma.
AGGIORNAMENTO: Agli autori citati si aggiungono: 
Massimo Torre con “Chi ha paura di pulcinella?” (E/O Edizioni, Prezzo 15,00€), Francesco Leto con “Il cielo resta quello” (Frassinelli edizioni, 15,00€) e, gradito ritorno, Francesco Balletta con “Morto a 3/4” (Bookme De Agostini, prezzo 12,90).
Ma mi preme comunicare a tutti i romani, che la dovrebbero conoscere – altrimenti nun so’ romani -, che sarà presente anche la mitica Gaja Cenciarelli autrice e traduttrice che, speriamo, voglia presentarci il suo bellissimo ultimo libro “Roma” (20090 Editoria e comunicazione, prezzo 9,00€).

Ma oltre agli scrittori e alle case editrici e ai librai (agguerritissimi sulle discussioni dei libri!), troverete anche tanti blogger e lettori conosciuti sulla rete e tra questi cito, ma non sono tutti e quindi il post verrà aggiornato, anche Irene di Librangolo Acuto, Sara Cappai di 40 Secondi, Maria di Cuonzo oltre a me, Francesca, Marina e Pino e tanti altri ancora (se venite lasciatemi i vostri blog che li aggiungo nel post).

Contestualmente è stato lanciato un concorso fotografico (nulla di trascendentale!) che è correlato alla lettura comune che stiamo facendo su “Cassandra al matrimonio” che vi linko perché altrimenti questo post diverrà lungo come la Treccani: “Sorelle, nevrosi e matrimonio – Il concorso fotografico di #NonSonoSòle“. So perfettamente che cosa state pensando… ma potreste vincere dei libri e non serve che le foto siano proprio del vostro matrimonio, siate creativi!!

Sappiamo che potreste essere lontani da Roma, ma, qualora voleste far sapere la vostra sulle sòle, potete inviare una mail con oggetto “Messaggio in bottiglia #nonsonosòle” oppure su Fb sulla pagina fan di Non sono sòle e noi lo leggeremo per voi, oppure se volete essere informati su quel che succede, e siete su Twitter, potete seguire @casalettori alla quale ogni blogger invierà stati di aggiornamento per tenervi informati e quelli dei blogger coinvolti! Per coloro che seguono Facebook le pagine fan, nel mio caso il profilo personale, replicheranno quanto detto su Twitter – siamo bravi eh? pure noi a volte ci stupiamo di ciò!-.

In ultimo e non meno importante NonSonoSòle sarà anche una raccolta di libri, non scolastici, ma libri di narrativa e anche saggi – quel che vi pare-. Lo scorso anno i libri lasciati sono andati a finire alla biblioteca del carcere di Rebibbia, grazie al sollecito interessamento di Sara Cappai, quest’anno finiranno al reparto di Day-Hospital di Ematologia dell’Addolorata. Chi frequenta da un po’ questo blog, sa perfettamente che io sono stata in cura presso il reparto di ematologia e tutt’ora sono seguita dai medici, ma io sono stata fortunata perché la mia malattia, seppur bastarda – eh quando ce vò ce vò!-, non mi costringe a fare chemioterapie. C’è chi invece le fa e grazie a gruppi di volontari potrebbe usufruire dei libri di una piccola libreria che però è veramente troppo piccola e davvero mal assortita. Pertanto se avete un libro che volete donare per una buona causa, questa mi sembra veramente ottima, andrò personalmente a consegnarli e a lasciare un segno del passaggio di NonSonoSòle. Un libro magari non toglierà loro il dolore, ma sicuramente li aiuterà a distrarsi un po’ nelle attese per le terapie ed è la prima volta che vedo nei reparti tanta gente leggere, quindi saranno sicuramente utilizzati!

Questa è la libreria che dobbiamo rimpinguare: 


Fonte: LettureSconclusionate




Quindi l’appuntamento è:

6 Giugno 2015
Libreria Bar Pallotta
Piazzale Ponte Milvio, 21
Roma
Dalle ore 16:00 ad oltranza
Libro che portiamo già letto per la discussione comune
“Cassandra al matrimonio” Dorothy Baker
Portatevi le sòle, ne rideremo insieme!


Buone letture,
Simona Scravaglieri

p.s. Se mi sono dimenticata qualcuno, fatemelo sapere! E’ l’una del mattino e fatico pure a capire chi sono io! 


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.