"La nota stonata", Luca Fadda – La distrazione…

Fonte: LucaFadda.it 


Ho sentito molto spesso amici e colleghi ripetere “Ah tu leggi sempre cose strane, a me piacerebbe portare dietro un libro al mare che non mi faccia pensare e che mi faccia ridere. Sopratutto che io possa finire nell’arco delle vacanze perché non ho tempo durante l’anno!”. Ecco, Luca Fadda, non so se consapevolmente o no, ha pensato anche a questo tipo di pubblico. Ha iniziato una serie di ebook, concisi ma non troppo, con protagonista un più che svalvolato commissario sardo Bisestimorgiarete.

C’è il giallo, nei casi che si presentano, c’è la commedia con le gag di questo sbadato commissario e il delitto è servito. Il caso di questo libro viene fuori mentre Bisestimorgiarete è già impegnato su altro, ovvero una grande inchiesta sui rifiuti. Un uomo barcolla per la strada, cade e mentre sta morendo sussurra qualcosa al nostro commissario che lo ha raggiunto per, diciamo – poi leggerete voi! -, dargli aiuto. L’uomo soccorso arriva in ospedale morto ma la grande ferita alla testa fa pensare che si tratti di un omicidio che distrae l’attenzione del nostro commissario dall’altra morte occorsa nella nottata del suo informatore. E intanto, qualcuno spia il nostro commissario.

Potrei farvi grandi riferimenti qui e lì, ma la verità è che non servono. In generale questo libro va a sommarsi a quelli che per me appartengono alla categoria di divertissement. È scritto bene, nonostante le gag che si susseguono a rotta di collo, la storia regge anche. Il personaggio principale da tutta una serie di indizi che induce comunque a continuare la lettura per i libri successivi ma non con i soliti sotterfugi dei finali aperti, ma partendo da domande che vengono poste e solo in parte risposte e che riguardano prettamente la figura del commissario stesso.

Così il lettore non è “obbligato” a proseguire la lettura per sapere come andrà a finire la storia perché il libro ha comunque una soluzione come ogni giallo che si rispetti. In più come mai mi era accaduto fino adesso è l’errore che porta alla soluzione e non l’indizio giusto. Nell’epoca in cui il paladino è sempre bello e perfetto oppure brutto e dannato, Bisestimorgiarete si piazza esattamente alla metà fra i due opposti e riesce comunque a non far mancare nulla al suo lettore. Pertanto se rientrate nella categoria sopra citata questo libro fa per voi, attualmente la serie ne prevede tre e io mi auguro e prosegua ancora. Il prezzo è irrisorio e l’autore molto bravo.

Ah! Perché il titolo della recensione? È presto detto, è un anno che rido e scherzo con Luca e non l’avevo mai letto come autore. In questo sono più distratta del suo protagonista!

Io ve lo consiglio caldamente,
buone letture,
Simona Scravaglieri

La nota stonata
Luca Fadda
Amazon media EU, ed. 2015
Prezzo 0,99€



Fonte: Letture


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.