"Che libro mi metto oggi?", Marta Elena Casanova – Coordinazione…

Fonte: Reading is sexy, Pinterest
Sono circa due anni che leggo i libri della collana di WUZ pubblicati da Editrice bibliografica e mi accorgo solo ora che alcuni colori della collana sono indicativi del tipo di libro che stai leggendo. Quelli rossi sono di intrattenimento letterario, quelli bianchi tecnici e bignami, quelli colorati, che non siano però rossi, sono quelli professionali. Chissà se ci ho preso. Comunque il libro di oggi ha la copertina prevalentemente rossa e, come fu per l’altro di Giulio Passerini (Nemici di penna), anche questo è un testo spassosissimo. Cominciamo con il dire che io e la moda non ci siamo mai stat troppo simpatici: io odio che lei cambi idea ogni folata di vento o ogni respiro e lei fa di tutto per proporsi in versioni sempre più assurde e costose. Per cui ci ignoriamo cortesemente e ogni tanto ci veniamo incontro quando lei soddisfa i miei parametri per i quali reputo le sue proposte accettabili. Nn sono mai stata un tipo da shopping per boutique e di certo questo libro non mi ha convinto a sottopormi a tali torture.

Certo è che i presupposti, da cui parte l’autrice, sono decisamente accattivanti. Per ogni giorno c’è una mise o un accessorio che ti fanno far pace con il mondo che ti ha costretto all’alzataccia dal letto e c’è anche un libro che ti può rendere la giornata meno pessima di quel che sembra. Libri e moda tutto sommato asservendo a necessità simili  possono essere coordinati. Non è un romanzo bensì una rassegna con relativo specchietto finale di cosa è IN e cosa è OUT e delle possibili variazioni di libri che si possono leggere coordinandoli al nostro stile. Si parte dall’immancabile “A colazione da Tiffany” per terminare alle tutine da super eroe (ancora rido come una matta per certe descrizioni!) passando per scarpe, cappelli e tipi di stoffe. Ogni piccolo capitolo è completo sia di descrizione dell’oggetto di moda e sia sul perché dell’abbinamento e ne esce un invito alla lettura decisamente accattivante. Ho anche scoperto dei libri di cui non sapevo l’esistenza e notato alcune caratteristiche di quelli che ho letto cui non avevo evidentemente dato la dovuta attenzione.

Pertanto, oltre ad essere divertente, è a suo modo decisamente interessante cogliere lo spunto di uno stile, un capo di abbigliamento o un accessorio scoprire che, anche se non ci facciamo così tanto caso, la moda è un fattore importante anche nelle storie. E vi sorprendere di quanto lo sia. In più, guardandola da punto di vista meramente pratico, non incorrete nei classici errori di moda che tanto hanno rese famose trasmissioni come quelle che venivano trasmesse dal famoso canale americano E!.
Quindi bando alle ciance e lasciatevi conquistare da questo bellissimo lavoro della Casanova e rassegnatevi, ho altri tre libri della stessa collana di cui parlarvi, ma non sono con la copertina rossa!

Buone letture,
Simona Scravaglieri

Che libro mi metto oggi?
Marta Elena Casanova
Editrice Bibliografica, ed. 2014
Collana “I libri di Wuz”
Prezzo 9,90€


Fonte: LettureSconclusionate

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.