“Lingua nera”, Rita Bullwinkel – Del processo creativo della scrittura…

Ho realizzato solo stasera che non sono io che non sono più capace di scrivere recensioni di getto, che amerei leggere, ma probabilmente è lo spazio nuovo che mi condiziona. Mi sembra sempre che quel che scrivo non sia mai come lo vorrei e, così, continuo a riscrivere gli stessi concetti nella speranza che arrivi … Continue reading “Lingua nera”, Rita Bullwinkel – Del processo creativo della scrittura…

“Il segno del male”, James Patterson – Mah…

Lo so, dopo tante letture di un certo stile, arrivo con un thriller commerciale. Ecco, la storia dietro è che sono stata male in queste settimane e quindi giusto una cosa poco impegnativa potevo leggere tra un mal di testa e un altro. "Il segno del male" ha svolto il suo compito come intrattenimento. Già … Continue reading “Il segno del male”, James Patterson – Mah…

“Lamentation”, Joe Clifford – “La prossima volta” non aspetterò a leggerlo…

"Lamentation" è uno di quei libri che i miei gatti approvano e in particolare è uno dei preferiti di Oscar(LettureSconclusionate) Possiamo dire che, il libro di oggi, dopo un inizio tranquillo, di quelli che lasciano presagire lunghissime questioni aperte, ti prende talmente tanto che è davvero difficile metterlo giù. Il ritmo, le situazioni che si … Continue reading “Lamentation”, Joe Clifford – “La prossima volta” non aspetterò a leggerlo…

“La nuova generazione perduta”,David Leavitt – C’è tutto un mondo dietro una perdita di una generazione nuova…

Ci sono momenti in cui, tendendo casualmente le mani alla libreria, nel mio caso librerie, che contiene libri messi in maniera disorganizzata il destino ti suggerisce di fermarti, e leggere un libro che si discosta dalle tue letture dell'ultimo periodo. È il caso di oggi, con Leavitt, un libro comprato in un mercatino perché proprio mi cercava, l'ho trovato tre volte in tempi molto distanti l'una dall'altra, e che proprio mi incuriosiva per il controsenso nel titolo "La nuova generazione perduta". Come può essere qualcosa di "nuovo" già "perduto"?

#PiuLibri18 Presentazione “Lamentation”, Intervista a Joe Clifford @casasirioed

Sai che c'è? Sono le tre del mattino e io mi sono appena svegliata dopo essermi letteralmente addormentata con le luci accese, il libro, che stavo leggendo, aperto e gli occhiali in faccia. No, non è noioso ma il quarto giorno di seguito di fiera porta con sé tutto il suo peso e io ero … Continue reading #PiuLibri18 Presentazione “Lamentation”, Intervista a Joe Clifford @casasirioed