[Dal libro che sto leggendo] Gli illuminati

Come già successo in passato per altri libri facenti parte di duologie o trilogie etc, mi corre l'obbligo informare il lettore passa di qui che quello di oggi è il secondo libro di una duologia. Potrebbe anche essere letto singolarmente ma, nella descrizione sommaria che segue o nello stralcio del primo capitolo del libro, anche … Continue reading [Dal libro che sto leggendo] Gli illuminati

[Dal libro che sto leggendo] La vita immortale di Henrietta Lacks

(LettureSconclusionate) Oggi, fatalità, un pezzo del "Dal libro" è un compendio della recensione "La decisione impossibile..." e ha anche un seguito nell'articolo del New York Times linkato sotto la foto (A Family Consents to a Medical Gift, 62 Years Later) che non avevo trovato nel primo giro di informazioni che cerco di individuare nella rete prima di … Continue reading [Dal libro che sto leggendo] La vita immortale di Henrietta Lacks

"La vita immortale di Hernietta Lacks", Rebecca Skloot – La decisione impossibile…

Henrietta Lacks (1920-1951)È questa foto che ha ispirato il libro(NY Times) Ci sono milioni di modi per raccontare questa storia, eppure quello scelto da Rebecca è forse l'unico in cui tutti i protagonisti di questi eventi, dal 1951 a oggi, possono veramente far sentire il dolore e l'annientamento che, la scoperta del secolo che ha … Continue reading "La vita immortale di Hernietta Lacks", Rebecca Skloot – La decisione impossibile…

Diario di un mese di libri… Giugno (e qualcosa che avevo dimenticato a Maggio!)

Libri comprati: "Non disturbare", Claudio Marinaccio - Miraggi Edizioni"Quello che dice la cameriera", Nicola Manuppelli - Miraggi Edizioni"Atlante leggendario delle strade d'Irlanda", J.R. Hjalmarsson - Iperborea"Il racconto dell'ancella", Margaret Atwood - Ponte Alle Grazie Libri regalati "Le sorelle Misericordia", Marco Ciriello - Spartaco Edizioni"Al buio", Carlotta Borasio, Andrea Malabaila - Intermezzi Edizioni"Zia Favola. Una storia … Continue reading Diario di un mese di libri… Giugno (e qualcosa che avevo dimenticato a Maggio!)