"Artico nero", Matteo Meschiari e "Groenlandia- Manhattan", Chloé Cruchaudet – Cronache terribili ma bellissime…

Mi sono lungamente interrogata su come parlare di questi due libri comprati in periodi diversi ma per motivi correlati. Il primo ad arrivare, a dicembre dello scorso anno fu "Artico nero", ad attirarmi la copertina - l'editore è uno di quelli da cui puoi comprare saggistica e narrativa anche ad occhi chiusi - e una … Continue reading "Artico nero", Matteo Meschiari e "Groenlandia- Manhattan", Chloé Cruchaudet – Cronache terribili ma bellissime…

"Dimmi come va a finire", Valeria Luiselli – Quando la legge è troppo uguale per tutti…

Anche io vorrei sapere come va a finire, vorrei anche che avesse un finale bello questa serie di storie ma non sempre è possibile, anzi come diceva a dicembre a Roma la Luiselli, quasi mai si riesce a capire per tirare un sospiro di sollievo. Da un lato perché i protagonisti a cui vengono poste … Continue reading "Dimmi come va a finire", Valeria Luiselli – Quando la legge è troppo uguale per tutti…

[Dal libro che sto leggendo] Dimmi come va a finire. Un libro in quaranta domande

(LettureSconclusionate) Dall'aria insolitamente tranquilla e innocente, il libro di oggi, nonostante sia leggerissimo fisicamente, parla di un tema pesante. Quando si parla di messicani il pensiero va subito all'America che Trump ha prospettato agli americani con alti muri di confine, tra quello che lui pensa sia la civiltà e gli altri. Alt! In questo libro non … Continue reading [Dal libro che sto leggendo] Dimmi come va a finire. Un libro in quaranta domande

[Dal libro che sto leggendo] La vita immortale di Henrietta Lacks

(LettureSconclusionate) Oggi, fatalità, un pezzo del "Dal libro" è un compendio della recensione "La decisione impossibile..." e ha anche un seguito nell'articolo del New York Times linkato sotto la foto (A Family Consents to a Medical Gift, 62 Years Later) che non avevo trovato nel primo giro di informazioni che cerco di individuare nella rete prima di … Continue reading [Dal libro che sto leggendo] La vita immortale di Henrietta Lacks

"La morte della farfalla", Piero Citati – Effetto farfalla…

Mi sono interrogata più di una volta sul perché una biografia su due personaggi dagli eccessi nel bene e nel male dovesse intitolarsi "La morte della farfalla". I Fitzgerald nell'immaginario comune erano estremamente eccessivi, pesanti, opulenti, soli, conosciuti, invidiati. Erano tanto di tutto, con loro non c'erano mezze misure. Non era previsto che il mondo … Continue reading "La morte della farfalla", Piero Citati – Effetto farfalla…