"Paesaggi contaminati", Martin Pollack – Per non dimenticare…

Fonte: Sechaber   Questo saggio, potenzialmente rovinerà la vostra voglia di guardare fuori dalla finestra, ma per noi non dovrebbe comunque essere una novità. È un tema che abbiamo affrontato più volte nella storia contemporanea passata quella dei paesaggi contaminati sia dalla mafia che quelli che hanno visto la morte di partigiani e di fascisti. Oggi … Continue reading "Paesaggi contaminati", Martin Pollack – Per non dimenticare…

“L’amore all’inizio”, Judith Hermann – La voce a volte è tutto…

Quando penserete al libro di oggi dovete aver presente progetti come quelli in foto dove la luce è l'unica decorazione perché la realtà è talmente piena di particolari da non aver bisogno di orpelli e dove ogni cosa sembra stare al suo posto ma, è evidentemente spostata dalla posizione che dovrebbe occupare. Quella di oggi è la storia di un crescendo che si realizza nel profondo declino di due anime che hanno in comune l'ossessione...